Freddo? Coprigambe e coprimanopole sono la soluzione!

Abbiamo già parlato del freddo, ma torniamo a parlarne. Nell'ultimo blog abbiamo visto l'abbigliamento riscaldato, composto da diverse cose come i guanti riscaldati, le maglie ed i pantaloni, le calze, le manopole riscaldate e molto altro ancora, senza contare che restano sempre valide le giacche per l'inverno. Cos'altro c'è per proteggersi dal freddo? Semplice, i coprigambe ed i coprimanopole! Vediamo insieme come sono fatti e a cosa bisogna far riferimento.

Coprimanopole o muffole = mani calde!

Gli arti sono sicuramente le parti che più soffrono il freddo, poiché la circolazione sanguigna “fatica” a scaldarle (senza contare che il corpo “preserva” le parti fondamentali in caso di ipotermia N.d.R.). Pensiamo alle mani: quando fa freddo, si “ghiacciano”, diventano bianche e poi viola, fino a causare i cosiddetti geloni (eritema pernio). I guanti invernali non bastano, e se non si vuole adottare quello riscaldato, o semplicemente non basta, bisogna passare alla “artiglieria pesante”, che tra l'altro non solo ripara dal freddo, ma anche dalla pioggia, ergo, mani asciutte! Parliamo dei coprimanopole, dette anche muffole, da fissare al manubrio della moto o dello scooter.

Sono sintetiche, in nylon, in neoprene, o comunque in materiale idrorepellente. La struttura è in plastica semirigida, così da non toccare le leve o le mani. All'interno poi spesso presentano pelliccia sintetica. Si fissano al manubrio tramite blocchi ai contrappesi, tramite fascette o elastici. Ne esistono di ogni tipo e grandezza, alcune sono universali, altre specifiche per il mezzo. Una volta provate, non potrete più farne a meno... Da Motorstock.it troverete i migliori marchi in promozione ed in offerta.

coprimanopole oj
coprigambe tucano urbano

Coprigambe, che meraviglia...

Come detto, le appendici del corpo, soffrono il freddo. Dopo aver visto le mani, passiamo alle gambe. Il coprigambe, è la soluzione più semplice per avere le gambe e la parte dei fianchi al caldo. Ne esistono di ogni tipo, sia per moto che per scooter. Chiaramente per gli scooter sono specifici per ogni modello. Gli universali, si applicano direttamente alle gambe, o sullo scooter e si adattano tramite cinghie di sicurezza. Naturalmente non essendo specifici, peccano in adattabilità e copertura, ma hanno ovviamente prezzi inferiori. Quelli specifici, invece, sono dedicati alla versione dello scooter. Tendenzialmente abbiamo TJ Marvin, Lampa, Hevik, OJ Atmosfere Metropolitane e Tucano Urbano.

Termoscud: la soluzione che "calza" alla perfezione!

Quest'ultimo, ha creato un minibrand denominato Termoscud, una linea specifica per ogni modello di scooter che calza alla perfezione e che protegge al 100% da acqua e freddo. La prima cosa da sapere è che il Termoscud è l’unico originale coprigambe dotato del sistema antisventolio brevettato S.G.A.S.. Questo si suddivide in Termoscud PRO e Termoscud standard

Il primo, è l’evoluzione del coprigambe originale Termoscud, dotato del 4 Season System per estendere il periodo d’utilizzo del coprigambe.

  • Durante la stagione invernale, garantisce la massima protezione termica ed evita lo sventolio alle alte velocità mediante il sistema gonfiabile antisventolio brevettato S.G.A.S. dotato di una nuova valvola.
  • Durante l’estate, non deve essere rimosso dallo scooter: basta staccare la parte invernale e lasciare montato lo spoiler rigido integrato alla carrozzeria, da dove sono estraibili una protezione antipioggia d’emergenza e un pratico coprisella.

Non manca poi l'assicurazione gratuita sul furto valida un anno (registrazione anche on line). Si trova per tutti i modelli di scooter in circolazione, dall'Honda SH300i/350i, Integra, Silver Wing (ST) Forza 750 e X-ADV, passando per il Piaggio Beverly, Liberty o Medley che sia, MP3. Yamaha X-center, X-Max e T-Max, Suzuki, Kymco, insomma, tutti, ma proprio tutti.

Per le moto, abbiamo invece il Tucano Urbano Gaucho, anche qui in versione PRO o standard. Come per la versione scooter, il primo è l’evoluzione del coprigambe originale Gaucho, dotato del 4 Season System per estendere il periodo d’utilizzo del coprigambe. 
Due gli utilizzi:

  • per un uso commuting durante la stagione invernale, garantisce la massima protezione termica ed evita lo sventolio alle alte velocità mediante il sistema gonfiabile antisventolio brevettato S.G.A.S. dotato di una nuova valvola.
  • per un uso touring e all’occorrenza durante tutto l’anno, può essere facilmente e velocemente rimosso dalla moto: basta staccare i nastri che ancorano il coprigambe in pochi punti alla piastra fissa posizionata sul serbatoio.
coprigambe tucano urbano

Le immagini sono solo a scopo illustrativo e per la legge sul copyright appartengono ai legittimi proprietari/brand.