https://www.motorstock.it/modules/iqithtmlandbanners/uploads/images/6036598328940.jpg
Interfono Bluetooth per moto: confezione Bulk, perché sceglierli

La libertà ed il piacere di andare in moto è innegabile. Spesso però, ci troviamo in situazioni dove farebbe comodo avere un po' di compagnia, quindi un po' di musica. Se dietro abbiamo il passeggero, oltre alla compagnia, avremmo la possibilità di interagire con questi. Ancora, sarebbe utile poter parlare al telefono mentre guidiamo! Perché no, sentire il navigatore / GPS che ci guida durante il tragitto. Insomma, per avere tutto questo, basta avere l'interfono nel casco. Ne esistono in gran quantità e di ogni prezzo, ma come si può fare per risparmiare qualcosa?

Singolo o doppio

Iniziamo con il dire che, in proporzione, conviene acquistare il kit doppio, dove tutto è... doppio. Già qui c'è una convenienza rispetto all'acquisto di un singolo. Se dunque siete una coppia e volete acquistare un intercom, conviene già pensare a quello. La stessa cosa vale per due amici motociclisti. Si acquista la scatola doppia... e si fa a metà, poiché a livello tecnico non cambia assolutamente nulla. Insomma, per risparmiare qualcosa non bastano le solite offerte e promozioni, serve qualcosa di più. Da qui, nasce l'idea della confezione Bulk. Andiamo a vedere cos'è!

Bulk: cos'è e perché sceglierla

La ricerca del risparmio, non ha veramente mai fine! L'idea, è quella di vendere degli interfoni, rigorosamente nuovi ed originali al minor prezzo possibile. Da qui, nasce la confezione Bulk. In sostanza, non cambia assolutamente nulla, ma si rinuncia alla scatola di confezionamento ed alle istruzioni, che potranno comodamente essere scaricate online dal sito del costruttore. Volendo poi, c'è un altro vantaggio: il pilota può “chiedere” un apparato più potente, mentre un passeggero si accontenta di poter parlare con il pilota, e non con altri bikers. Con il Bulk, si può quindi acquistare per il pilota un prodotto più performante, e per il passeggero un pezzo “meno” tecnologico. Questo consente di risparmiare decine di euro!

Come si presenta

Come detto, la confezione Bulk, o se preferite No Box, è un prodotto al 100% conforme all'originale, con tanto di garanzia ufficiale della Casa costruttrice. L'unica differenza è che non avendo la confezione, è stipata in una busta trasparente. Al suo interno, troverete tutto ciò che è compreso nella confezione normale, dalla centralina ai microfoni, passando per gli altoparlanti, i velcri, gli adesivi, etc etc.

Qualche esempio

Andando in ordine alfabetico, vediamo qualche esempio. Iniziamo dunque da Cellular Line Interphone, che propone il Link. Tra la versione standard e la Bulk, ballano circa 10 euro di differenza. Per la più alta in gamma Tour, tra lo standard e la versione Bulk, la differenza sale a ben 20 euro circa. Il top di gamma Active, invece, vede tra standardBulk una differenza in favore del secondo di addirittura oltre 35 euro. Spulciando la Cardo, il Freecom 2+ 
vede tra standardBulk oltre 22 euro di differenza. Il Packtalk Bold Conferance DMC Audio JBL, presenta tra lo standard ed il Bulk quasi 60 euro di differenza. Per Cardo abbiamo poi la soluzione ibrida, ovvero la centralina pilota più performante del passeggero. Freecom 4+ per pilota e Freecom 2+ per passeggero, al costo di circa 273 euro. Se fossero stati standard, a conti fatti la somma dei due porterebbe a 336 euro, tra l'altro in promozione. Abbiamo infine il leader di settore, Midland, che propone il BTX1 Pro S. La differenza tra standardBulk è di quasi 30 euro! Salendo di gamma, troviamo il BTX2 Pro S, che vede per tra lo standard ed il Bulk, per una differenza, anche qui, di circa 30 euro. Naturalmente restano valide tutte le offerte in tema intecom, con centralina integrata o meno. Qui, infatti, troverete tutti i prodotti in vendita con le migliori offerte.

Le immagini sono solo a scopo illustrativo e per la legge sul copyright appartengono ai legittimi proprietari/brand.